"Natale in Musica" al Teatro Piccola Fenice di Trieste
 

Teatro Piccola Fenice via San Francesco 5 - 22 dicembre 2014 ore 18

 

Lunedì 22 dicembre 2014, alle 18, al restaurato Teatro Piccola Fenice di Trieste, in via San Francesco l'Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale" e l'International Chamber Music Academy-Duino - fondata dal Trio di Trieste nel 1989 al Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico Onlus - presentano il Concerto "Natale in Musica” del Duo Pérez-Barucca. Virtuosistico il programma della serata che gode del sostegno della BCC di Staranzano e Villesse e la collaborazione del Circolo Az. Fincantieri-Wartsila. Ingresso gratuito. Carolina Pérez Tedesco al pianoforte e Cecilia Barucca Sebastiani al violoncello eseguiranno musiche di Brahms e Schumann. Si inizierà con la Sonata n. 1 op. 38 in mi minore di Johannes Brahms, seguita da Fantasiestücke op. 73 e Fünf Stücke im Volkston Op.102 di Robert Schumann. La location d'eccezione per la sua eleganza e bellezza, ospiterà, a conclusione del concerto natalizio, un brindisi augurale.

Ernest Hemingway: a sessant'anni dal Premio Nobel

 

Aula Magna Dipartimento di Studi Umanistici via Tigor 22 - 10 dicembre 2014 ore 9.15

 

Nel 60° anniversario della consegna del Premio Nobel per la Letteratura a Ernest Hemingway il 10 dicembre 2014 la Vitale Onlus in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Trieste, l'Associazione Italo Americana del Friuli Venezia Giulia e il Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico Onlus, organizzerà una giornata dedicata allo scrittore statunitense. Si inizierà, alle 9.15, con il convegno dal titolo “Hemingway, a sessant'anni dal Nobel” che si svolgerà nell'Aula Magna della sede universitaria di via Tigor 22, dove si accenderanno i riflettori sullo stile letterario del romanziere e sulla sua figura di ispiratore di sceneggiatori, oltre che unico scrittore del XX secolo del quale i più importanti romanzi, e non solo, sono diventati film di successo.

Dall'Armenia al Sud Africa: Songs under Christmas Tree
 

Circolo Ufficiali di Trieste via dell'Università 8 - 9 dicembre 2014 ore 18

 

L'Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale" e il Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico ONLUS in collaborazione con il Circolo Ufficiali di Trieste hanno il piacere di invitarvi al Concerto "Songs under Christmas Tree - Gli studenti del Collegio del Mondo Unito in un viaggio musicale dall'Armenia al Sud Africa” che si terrà martedì 9 dicembre 2014, alle ore 18, nel Salone d'Onore di Villa Italia, in via dell'Università 8. Ingresso gratuito Vario e intenso è il programma della serata. Inizierà il celebre e colorato coro del Collegio, diretto dal M° Stefano Sacher, con una serie di canti in inglese, francese e swahili. Seguiranno Andrez Lopez (Spagna), Ximena Guerrero (Guatemala) e Robert Petrosyan (Armenia) che eseguiranno alcuni brani per voce e per chitarra. L'augurio di Buone Feste sarà, quindi, affidato al coro che chiuderà con le intramontabili Stille Nacht e Jingle Bells.

Infanzia: i libri della Vitale Onlus al Ricreatorio "Brunner"

 

Ricreatorio Comunale Guido Brunner - 20 novembre ore 16.30

 

Il 20 novembre 1989, con l’adozione della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, nasceva ufficialmente la Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell'Adolescenza. Una convenzione che oggi è stata assunta da 193 Paesi che si sono impegnati, solennemente, nei confronti dei bambini con una promessa che quest'anno compie un quarto di secolo. In occasione del 25° anniversario della Convenzione, giovedì 20 novembre 2014, alle 16.30,  la Vitale Onlus donerà dei libri ai bambini che frequentano il Ricreatorio Comunale "Brunner" di Trieste. All'appuntamento parteciperanno, tra gli altri, Antonella Grim, Assessore Comunale all'Educazione, Scuola, Università e Ricerca, Anna Finotto, Project Manager dell'Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale" e Daniela Mazzoli, Coordinatrice della struttura comunale.

La Radio "festeggia" 90 anni all'Università di Trieste

 

Aula Bachelet Università degli Studi di Trieste - 13 ottobre 2014 ore 10

 

Lunedì 13 ottobre, alle 10, nell'aula Bachelet, edificio centrale del comprensorio universitario di piazzale Europa a Trieste, si svolgerà la conferenza “I linguaggi della comunicazione, dalla radio di Marconi al Web”, promossa dall'Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale" in collaborazione con l'Università degli Studi di Trieste in occasione dei 140° anniversario della nascita di Guglielmo Marconi e del 90° della radio. Interverranno la Principessa Elettra Marconi, figlia dello scienziato, Sergio Canciani, storico corrispondente Rai da Mosca, Umberto Macchi della Corporate University di Mediolanum, Alberto Chiantera, direttore del Museo della Radio di Verona, Fabio Carini, general manager di Cuffie d'oro Radio Awards e Pierluigi Franco, responsabile della sede Ansa del Friuli Venezia Giulia. Modererà l'incontro Roberto Vitale, docente di Storia del giornalismo. L'ingresso è libero.

Il "Trio Kleos" esegue Hummel, Beethoven e Giacometti

 

Auditorium del Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico - 11 ottobre ore 11.30

 

Sabato 11 ottobre 2014, alle 11.30, al Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico di Duino si svolgerà un concerto di musica classica dal titolo “Wireless music” organizzato dalla Vitale Onlus in collaborazione con l'International Chamber Music Academy-Duino fondata dal Trio di Trieste nel 1989 e diretta da Maura Colomban, durante il quale è prevista l'esecuzione di un Inno dedicato a Guglielmo Marconi. Ingresso gratuito. Agli studenti del Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico, che eseguiranno la Sonata per flauto e pianoforte di Johann Nepomuk Hummel, si affiancherà il “Trio Kleos” che eseguirà il Trio in re maggiore op. 70 n. 1 "degli Spettri" di Ludwig van Beethoven e il Trio per pianoforte violino e violoncello di Antonio Giacometti, direttore del Conservatorio di Modena, in quell'Emilia che diede i natali a Marconi.

Dono foto al Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa

 

Palazzo delle Poste di Trieste - 11 ottobre 2014 ore 9.30

 

Visita della Principessa Marconi, accompagnata da Roberto Vitale, presidente della Vitale Onlus, al Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa, dove sono ospitati tre oblò della nave laboratorio Elettra di Gugielmo Marconi e alcuni gruppi di valvole idrauliche multiple a quattro elementi che erano sistemati nel locale macchine dello yacht. Nell'occasione, sarà inaugurato il restaurato corner marconiano dove saranno esposte le riproduzioni di alcune fotografie inedite dello yacht Elettra e le didascalie in lingua italiane e inglese donate dalla Vitale Onlus alla filiale triestina di Poste Italiane. «Sono fermamente convinto – ha commentato Roberto Vitale - che la società nella quale viviamo necessiti della cultura quale linfa vitale per riuscire a creare un futuro positivo e propositivo, e sono certo che grazie alla conoscenza del proprio passato e di chi come Marconi ha reso grande questo Paese, la cultura possa riuscire a costruire gli strumenti atti a migliorarla».

Marconi, dall'Elettra le onde che unirono il mondo
 

Palazzo del Governo - 10 ottobre 2014 ore 17

 

Inaugurazione della mostra “Marconi, dall'Elettra le onde che unirono il mondo”, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, venerdì 10 ottobre, alle 17, nella prestigiosa cornice della Prefettura di Trieste – Palazzo del Governo. La mostra, organizzata dalla Vitale Onlus in collaborazione con il Civico Museo del Mare di Trieste, sarà aperta al pubblico sabato 11 e domenica 12 ottobre, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19, e proporrà in esposizione diversi cimeli marconiani che non sono stati mai esposti prima al pubblico in alcuna parte del mondo. La Sala Azzurra ospiterà anche i libri della biblioteca di bordo dell'Elettra, i portolani e l'originale tasto wireless con cui Marconi il 26 marzo 1930 compii il "miracolo" inviando nell'etere gli impulsi che, dopo 14.000 miglia, giunsero in Australia per accendere le lampade del municipio di Sidney.

La Vitale Onlus per la Giornata internazionale della Pace

 

Piazza Sant'Antonio - 21 settembre 2014 ore 16

 

La Vitale Onlus al fianco degli studenti del Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico in occasione della Giornata Internazionale della Pace istituita dalle Nazioni Unite nel 1981. Gli studenti del UWC Adriatic, 197 ragazzi e ragazze provenienti da 85 paesi, anche quest'anno, e precisamente domenica 21 settembre, alle 16, in Piazza Sant'Antonio a Trieste, organizzano un "coinvolgente" spettacolo di canti e danze dei loro paesi d'origine. La loro giovanile esuberanza farà da ponte a un momento di riflessione sulla non-violenza e sulla necessità di un cessate il fuoco mondiale. Le filosofie e le religioni orientali vantano secoli di predicazione della non violenza. Il pacifismo è, invece, un fenomeno sostanzialmente occidentale nato in tempi moderni dalla diffusione in America e in Europa del pensiero di Gandhi e dalla grande stagione dei movimenti per i diritti civili, in primis le due grandi battaglie per la parità dei diritti tra bianchi e neri e tra uomini e donne.

Alpenfest Tarvisio: Vitale dialoga con Pozzetto e Roveredo

 

Piazza Unità d'Italia a Tarvisio- 15 agosto ore 11.30 / 16 agosto ore 15.30

 

Piazza Unità d'Italia a Tarvisio, in occasione dell'Alpenfest 2014, la festa popolare fondata sulle tradizioni del Tarvisiano, ospiterà la presentazione delle ultime fatiche editoriali di Elisabetta Pozzetto (nella foto) e Pino Roveredo. Venerdì 15 agosto, alle 11.30, sarà presentato il libro "La mia Patria è il mondo intero" della giornalista udinese, mentre sabato 16 agosto, alle 15.30, sarà presentato l'ultimo libro dello scrittore triestino Roveredo "Ballando con Cecilia". Gli appuntamenti, che rientrano nel ciclo d'incontri "Il Libro nel Salotto delle Alpi Giulie" promosso dall'Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale" in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Tarvisio, saranno moderati da Roberto Vitale, docente di Storia del giornalistico all'Università di Trieste. Seguirà il dibattito con gli autori. L'ingresso è libero.

Donazione libri per bambini alla biblioteca di Tarvisio

 

Biblioteca comunale di Tarvisio - 12 luglio 2014 ore 15

 

L'Associazione Culturale Onlus “Cinzia Vitale” sostiene il Comune di Tarvisio nella promozione della cultura e, nell'ambito del progetto “La Biblioteca del Sorriso” ideato dalla stessa associazione, sabato 12 luglio, alle 15, donerà una serie di libri per bambini alla biblioteca comunale. La cerimonia di consegna dei volumi si svolgerà alla presenza, tra gli altri, dell'assessore comunale alla Cultura Nadia Campana. “Il Comune di Tarvisio desidera sempre maggiormente valorizzare la biblioteca comunale come punto di aggregazione per giovani e meno giovani, un luogo dove anche la lettura ai bambini, il racconto delle fiabe e il gioco, possono essere un valore aggiunto per la crescita - ha spiegato Nadia Campana - . Ringrazio la Vitale Onlus per la sensibilità avuta nei confronti della nostra amministrazione e per il sostegno offerto che, sono certa, non mancherà anche nel futuro”.

La cultura del calcio: incontro comunità ghanese a Trieste

 

Sede dell'Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale" - 21 giugno 2014 ore 20

 

Sabato 21 giugno, alle 20, nella sede dell'Associazione Culturale Onlus “Cinzia Vitale”, è in programma un incontro dei ghanesi residenti a Trieste. L'occasione è la partita dei Mondiali di calcio in Brasile Germania-Ghana, diretta dall'arbitro brasiliano Ricci, che sarà trasmessa dalla Rai. Per partecipare bisogna inviare una email all'indirizzo di posta elettronica segreteria@vitaleonlus.it. La Nazionale di calcio ghanese, conosciuta come la squadra delle Stelle Nere o il Brasile d'Africa, è considerata una delle squadre africane più forti e può vantare in bacheca quattro vittorie in Coppa d'Africa (1963, 1965, 1978, 1983). Il Ghana alla sua prima partecipazione a un Mondiale, nel 2006, fu eliminata agli ottavi di finale. Perse per 0-2 la prima partita contro l'Italia, mentre nella seconda batté per 2-0 la Repubblica Ceca. Nell'ultima partita superò gli Stati Uniti per 2-1, ma agli ottavi fu sconfitta per 0-3 dal Brasile.

Giro d'Italia: in sella alla bicicletta di Fausto Coppi

 

Punto Enel di Trieste Galleria del Tergesteo - 28 maggio 2014 ore 18

 

In occasione della tappa conclusiva a Trieste del 97° Giro d'Italia, l'Associazione Culturale Onlus “Cinzia Vitale”, in collaborazione con il Punto Enel, desidera ricordare il Campionissimo Fausto Coppi presentando il libro dal titolo “Le bici di Coppi”, che si svolgerà, alla presenza degli autori Paolo Amadori e Paolo Tullini, mercoledì 28 maggio, alle 18, al Punto Enel di Trieste, in Galleria del Tergesteo, dove potrà essere ammirata l'ultima bicicletta del Campionissimo, la Bianchi (telaio n.999162) costruita nel 1958. Un autentico gioiellino di ingegneria ciclistica che appartiene a un collezionista privato e, quindi, non visibile al grande pubblico. Fausto Coppi durante la sua travolgente carriera sportiva con la Bianchi ha utilizzato una settantina di biciclette, ma solamente 14, tra cui quella che è esposta al Punto Enel di Trieste, sono state "autenticate" con certezza.

Il Piemonte Cavalleria (2°) ospita il Duo Echos

 

Reggimento Piemonte Cavalleria (2°) Villa Opicina - 23 maggio 2014 ore 17.30

 

Il Reggimento Piemonte Cavalleria (2°) di Villa Opicina, a Trieste, ospiterà, venerdì 23 maggio, alle 17.30, il concerto di musica da camera del “Duo Echos” composto dalla russa Eugenia Nalivkina al pianoforte e Claudio Rado al violino. Ingresso gratuito L'appuntamento, a ingresso libero con prenotazione, è organizzato dall'Associazione Culturale Onlus “Cinzia Vitale” in collaborazione l'International Chamber Music Academy-Duino e il contributo di Pecar Piano Center, per offrire alle giovani generazioni di musicisti l'opportunità di vivere l'esperienza della musica davanti a un pubblico, e questo al fine di promuovere non solo la crescita personale, strumentale, musicale e artistica, ma anche lo sviluppo di uno “spazio”. Il concerto intende, quindi, essere un “trampolino di lancio” per giovani di tutto il mondo, i quali hanno così modo di affrontare la prova del pubblico e di saggiare in tali circostanze le proprie capacità.

Il Trio Rodin in cattedra all'Università di Trieste

 

Polo Goriziano Università degli Studi di Trieste - 16 maggio 2014 ore 18

 

Il Polo Goriziano dell'Università degli Studi di Trieste ospiterà, venerdì 16 maggio, alle 18, in via Alvaino 18, il concerto di musica da camera del “Trio Rodin” composto da Jorge Mengotti al pianoforte, Carles Puig al violino e dalla violoncellista Esther García. Ingresso gratuito. L'appuntamento, in collaborazione con l'International Chamber Music Academy-Duino, rientra nel programma della stagione concertistica 2014 dell'Associazione Culturale Onlus “Cinzia Vitale” il cui obiettivo principale e quello di offrire alle giovani generazioni di musicisti l'opportunità di vivere l'esperienza della musica davanti a un pubblico. Il Trio Rodin è nato nel 2011 a Utrecht (Paesi Bassi), dove i tre musicisti risiedono. Per la loro formazione hanno seguito corsi e masterclass tenute da musicisti di fama quali Kees Hulsmann, Timora Rosler, Martyn van den Hoek, Alan Weiss, Klara Wurtz, Mirabela Dina, Jordi Mora, Sebastián Colombo e il Trio Arbós.

Alpini in mostra: 49 sfumature in grigio verde

 

Punto Enel di Pordenone Piazzetta Ado Furlan - 9 maggio 2014 ore 18

 

Venerdì 9 maggio, alle 18, al Punto Enel di Pordenone in Piazzetta Ado Furlan 3 (accesso da via Dante 27), in occasione dell'87° Adunata Nazionale degli Alpini, sarà presentato il libro del Generale Villi Lenzini dal titolo "49 sfumature in grigio verde". Nell'occasione sarà inaugurata la mostra fotografica dal titolo "L'energia...degli alpini nelle missioni di pace". Il Punto Enel di Pordenone e l'Associazione Culturale Onlus “Cinzia Vitale” hanno inteso rendere omaggio, attraverso la mostra fotografica, alla laboriosità e all'insostituibile aiuto che gli alpini offrono nelle missioni di pace in tutto il mondo. Uomini e donne in uniforme rispettosi delle tradizioni dei popoli e favorevoli al dialogo. Soldati che durante le varie attività umanitarie nei teatri operativi hanno sempre dimostrato di essere prima persone con un cuore e poi soldati.

Museo del mare: donazione targhe cimeli marconiani

 

Civico Museo del Mare di Trieste - 24 aprile 2014 ore 11

 

In occasione del 140° anniversario della nascita di Guglielmo Marconi (Bologna, 25 aprile 1874 – Roma, 20 luglio 1937) l’Associazione Culturale Onlus “Cinzia Vitale” donerà al Comune di Trieste due targhe che andranno a evidenziare i reperti marconiani che si trovano nel giardino del Civico Museo del Mare di Trieste, in via di Campo Marzio 5. La consegna e l’apposizione delle targhe, una alla base dell'ordinata della sezione maestra della nave e un'altra sull'ancora dello yacht, sarà fatta nel corso di una cerimonia che si terrà giovedì 24 aprile, alle 11, nel giardino del Civico Museo del Mare. Lo yacht ELETTRA fu varato il 27 marzo 1904 col nome di ROVENSKA battendo bandiera della Marina da guerra austriaca fino al 1909. Nel 1910 venne aquistato da Sir Max Waechter - passando sotto bandiera inglese - e nel 1914 fu rivenduto a Gustavus H.F. Pratt. Nel 1919 venne acquistato da Guglielmo Marconi.

Concerto UWC: parola alla musica senza frontiere

 

Circolo Ufficiali di Trieste - 11 aprile 2014 ore 18

 

Concerto degli studenti del Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico dal titolo “La musica senza frontiere” venerdì 11 aprile, alle 18, al Circolo Ufficiali di Trieste, via dell'Università 8, dove le diverse "anime" musicali del Collegio si sposeranno in un mix di generi, dalla musica classica, al pop, al folk. L'appuntamento, a ingresso libero, apre la stagione concertistica 2014 dell'Associazione Culturale Onlus “Cinzia Vitale” il cui obiettivo principale e quello di offrire alle giovani generazioni di musicisti l'opportunità di vivere l'esperienza della musica davanti a un pubblico. Ingresso gratuito. Il concerto, organizzato in collaborazione con l'International Chamber Music Academy-Duino intende essere un “trampolino di lancio” per giovani di tutto il mondo, i quali hanno, dunque, modo di affrontare la prova del pubblico e di saggiare in tali circostanze le proprie capacità.

Ricordando Guglielmo, incontro con la Principessa Marconi

 

Punto Enel di Trieste Galleria del Tergesto - 27 marzo 2014 ore 17.30

 

Giovedì 27 marzo, alle 17.30, al Punto Enel di Trieste in Galleria del Tergesteo, sarà presentato il libro di Maria Cristina Marconi dal titolo "Mio marito Guglielmo" alla presenza della figlia dello scienziato bolognese, la Principessa Elettra Marconi. Guglielmo Marconi, per conto del Governo inglese, nel 1924 iniziò sull'Elettra gli esperimenti con onde corte di 36-60 metri e con una potenza di 12 Kw, coprendo la distanza di 4130 chilometri. Vennero, quindi, realizzati i collegamenti radio normali a uso pubblico tra l'Inghilterra e i suoi "domini": Il 26 marzo 1930, alle ore 11.03, avvenne il "miracolo": dall'Elettra ancorata a Genova presso lo Yacht Club Italiano, per mezzo del piccolo tasto, conservato oggi al Museo del Mare di Trieste, Marconi inviava nell'etere gli impulsi che, dopo 14.000 miglia, giungevano in Australia per accendere le lampade del Municipio di Sidney.

Targa a ricordo nel 110° anniversario del varo di "Elettra"

 

AREA Science Park di Trieste - 27 marzo 2014 ore 15

 

In occasione del 110° anniversario del varo della nave laboratorio "Elettra" di Guglielmo Marconi, giovedì 27 marzo, alle 15, all'AREA Science Park di Padriciano, sul carso triestino, sarà scoperta una targa a ricordo da parte dell'Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale" alla presenza della Principessa Elettra Marconi, figlia dello scienziato bolognese. Il 6 settembre 2000 la prua dell'Elettra parte per il suo ultimo viaggio. Attraversa la città di Trieste dopo essere stata trasbordata via mare dal Cantiere San Marco alla Stazione Marittima, in pieno centro cittadino. Alla sera, con un trasporto eccezionale che si protrae per oltre sette ore, con le vie cittadine completamente chiuse al traffico e una folla di curiosi che segue l'evento anche durante la notte, il gigantesco manufatto viene trasportato all'AREA Science Park, a Padriciano, sul Carso triestino (280 metri s.l.m.).

Le favole in scena alle Suore di Carità e dell'Assunzione

 

Famiglia e Salute Onlus - 26 febbraio 2014 ore 15.30

 

Mercoledì 26 febbraio, alle 15.30, alla Congregazione delle Suore di Carità e dell'Assunzione, in via Giarizzole 2, saranno donati dei libri ai bambini che vengono affiancati nello studio dalle suore e dai volontari della Famiglia e Salute Onlus. Tra le loro finalità assume un’importanza significativa la lotta alla solitudine, presente forse in maggior misura negli anziani, ma talvolta anche nelle famiglie, per rimuovere un disagio, in un contesto dove il disagio è di casa. Le Suore di Carità dell’Assunzione condividono con i soci di “Famiglia e Salute - Onlus” i valori insostituibili della fede cristiana e della carità verso il “prossimo tuo” e in questa direzione si colloca la scelta della loro missione per soddisfare alcune esigenze fondamentali dell’individuo. Scelte che sono sposate dall'Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale" e che vengono sviluppate nell'ambito della solidarietà e della cultura senza frontiere.

Riflettori accesi sulla "Primavera Araba" di Fouad Allam

 

Punto Enel di Trieste Galleria del Tergesteo - 31 gennaio 2014 ore 17.30

 

In occasione del terzo anniversario della "Primavera Araba", venerdì 31 gennaio, alle 17.30, al Punto Enel di Trieste, in Galleria del Tergesteo, sarà presentato l'ultimo libro del sociologo algerino Khaled Fouad Allam dal titolo "Avere vent'anni a Tunisi e al Cairo". Allam è docente di Sociologia del mondo musulmano e Storia e istituzioni dei paesi islamici all'Università degli Studi di Trieste. Allam dialogherà con il giornalista Roberto Vitale, presidente dell'Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale" approfondendo le recenti notizie sui ribelli di Tamarod, protagonisti della “Rivoluzione del 30 giugno” che ha portato alla destituzione di Mohamed Morsi, divenuto nel 2012 il primo Presidente democraticamente eletto dell'Egitto. Sullo sfondo aleggia l’ombra della presenza di al Qaeda e di un suo legame con le frange più radicali dei “Fratelli musulmani”, il partito del deposto Presidente Morsi.

Giorno della Memoria, la voce dei superstiti di San Sabba

 

Civico Museo della Risiera di San Sabba - 27 gennaio 2014 ore 11

 

Lunedì 27 gennaio, alle 11, al Civico Museo della Risiera di San Sabba di Trieste, unico campo di concentramento nazista in Italia dotato di forno crematorio, si celebrerà il Giorno della Memoria, ricorrenza istituita dall’Italia nel luglio del 2000 per ricordare l’abbattimento dei cancelli di Auschwitz e lo sterminio e le persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti. Nell’ambito del programma delle iniziative promosse dal Comune di Trieste sarà inaugurata la mostra “Scritte, lettere e voci: tracce di vittime e superstiti della Risiera di San Sabba”. Alle cerimonie e commemorazioni interverrà una rappresentanza dell'Associazione Culturale Onlus “Cinzia Vitale” guidata dal presidente Roberto Vitale, già membro della Commissione di Gestione del Civico Museo della Risiera di San Sabba di Trieste – Monumento Nazionale.

Luce inedita sull'Ottocento triestino

 

Punto Enel di Trieste Galleria del Tergesteo- 17 gennaio 2014 ore 17.30

 

Venerdì 17 gennaio, alle 17.30, in Galleria del Tergesteo, si svolgerà l'incontro dal titolo “Luce inedita sull’800 triestino” nel corso di cui sarà presentato il calendario 2014 del Punto Enel di Trieste. Interverranno il professor Fulvio Salimbeni, docente di Storia contemporanea all'università di Udine e l'editore Claudio Luglio, i quali illustreranno le dodici fotografie inedite, risalenti al XIX secolo, degli scorci più suggestivi di Trieste per la prima volta date alle stampe. Modererà l'appuntamento Roberto Vitale, presidente dell'Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale". «Il calendario accompagnerà la vita quotidiana dei triestini - sottolinea Luigino Zuin, responsabile customer service Enel MacroArea Nord Est – e per questo abbiamo voluto promuovere l’incontro che intende mettere in luce il valore storico delle immagini e offrire uno spunto per scoprire e riscoprire la storia della nostra città».

Tu BiShvat, biblioteca a misura dei bambini ebrei

 

Comunità Ebraica di Trieste - 16 gennaio 2014 ore 15

 

Giovedì 16 gennaio, alle 15, alla Scuola dell'Infanzia "M.Tedeschi" della Comunità Ebraica di Trieste, in occasione del Tu BiShvat, il Capodanno degli Alberi, l'Associazione Culturale Onlus “Cinzia Vitale” donerà dei libri ai bambini della comunità alla presenza dell'Assessore all'Istruzione Nathan Israel e della Direttrice della Scuola Gloriana Bevitori, perchè donare un libro può sposarsi con l'offerta del cuore, dell'anima. Donare un libro può essere la passione nel far sì che i bambini possano gioire di quello che sono le parole di colore nero impresse su un foglio bianco, un foglio della foresta, un foglio dell'albero. Questa festività è molto amata dai bambini, una festa in cui si usa mangiare un frutto "nuovo" e si fa il Seder Tu Bi-Shevat, una sorta di pasto a base di frutta, durante il cui svolgimento, così come si fa nel più noto Seder di Pesach, si leggono brani della tradizione e si recitano particolari preghiere.

Appuntamenti 2014

 

Back