Aiutaci a realizzare i nostri progetti

I progetti dell'Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale" vengono realizzati grazie al sostegno e alla collaborazione di Istituzioni e Privati.

LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER CHI CONTRIBUISCE CON UNA EROGAZIONE LIBERALE

L'Associazione Culturale "Cinzia Vitale" è una ONLUS (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale), pertanto le elargizioni liberali in denaro a essa erogate sono soggette alle seguenti agevolazioni:


Per le persone fisiche Le persone fisiche che effettuano elargizioni liberali in denaro alle ONLUS, possono a loro discrezione in alternativa:
- detrarre dall'imposta (Modello UNICO o Modello 730) il 19% della liberalità erogate fino ad un massimo di € 2.065,83.= (art. 15, comma 1, lett. i-bis, TUIR D.P.R. N. 917/1986);
- dedurre le liberalità dal reddito complessivo dichiarato nel limite del 10% del reddito stesso e comunque nella misura massima di € 70.000.= annui e fino al minore dei due limiti (C.M. 19/08/2005, N. 39 ha chiarito l'ambito di applicazione dell'art. 14, commi da 1 a 6, D.L. 35/2005, conv. con modif. con L. 80/2005 c.d. "decreto competitività").

Per le società di capitale e altri soggetti IRES Le società di capitale e gli altri soggetti IRES che effettuano donazioni in denaro alle ONLUS possono a loro discrezione in alternativa:

- dedurre dal reddito di impresa dichiarato le liberalità fino ad un massimo del 2% del reddito stesso o comunque fino a € 2.065,83.=, anche qualora tale importo fosse superiore al 2% del reddito (art. 100, comma 2, lett. h, TUIR D.P.R. N. 917/1986);
- dedurre le liberalità dal reddito complessivo dichiarato nel limite del 10% del reddito stesso e comunque nella misura massima di € 70.000.= annui e fino al minore dei due limiti (C.M. 19/08/2005, N. 39 ha chiarito l'ambito di applicazione dell'art. 14, commi da 1 a 6, D.L. 35/2005, conv. con modif. con L. 80/2005 c.d. "decreto competitività").
Si specifica che tale deduzione non è cumulabile con altra deduzione o detrazione fiscale.

Per le società in nome collettivo e le società in accomandita semplice Le S.n.c. e le S.a.s. che effettuano donazioni in denaro alle ONLUS possono a loro discrezione in alternativa:
- dedurre dal reddito di impresa dichiarato le liberalità fino ad un massimo del 2% del reddito stesso o comunque fino a € 2.065,83.=, anche qualora tale importo fosse superiore al 2% del reddito (art. 100, comma 2, lett. h, TUIR D.P.R. N. 917/1986);
- dedurre le liberalità dal reddito complessivo dichiarato nel limite del 10% del reddito stesso e comunque nella misura massima di € 70.000.= annui e fino al minore dei due limiti (C.M. 19/08/2005, N. 39 ha chiarito l'ambito di applicazione dell'art. 14, commi da 1 a 6, D.L. 35/2005, conv. con modif. con L. 80/2005 c.d. "decreto competitività").


Si specifica che tale deduzione non è cumulabile con altra deduzione o detrazione fiscale. Per usufruire delle agevolazioni suddette la ricevuta del versamento effettuato tramite banca o posta dovrà essere conservata fino alla decadenza dei termini per l'accertamento della dichiarazione.

DEVOLVI IL TUO 5X1000

Il provvedimento del 5 per mille è un finanziamento che va ad aggiungersi a quella già tradizionalmente in essere (8 per mille) destinata alle varie confessioni religiose e rappresenta un'occasione di sostegno importante per tutto il mondo del sociale.

Non si tratta di un aggravio alle Tue imposte: lo Stato rinuncerà alla quota del 5 per mille per destinarla alla finalità da Te indicata.


Nei modelli per la prossima dichiarazione dei redditi (Modello Integrativo CUD, Modello 730/1 bis o Modello Unico Redditi Persone Fisiche) ci saranno quattro caselle per indicare la categoria preferita (ONLUS e non profit; ricerca scientifica e università; ricerca sanitaria; attività sociali svolte dal Comune di residenza).

Per sostenere l'Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale" è sufficiente apporre la Tua firma nella casella a sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale/volontariato/Fondazioni e scrivere il nostro codice fiscale: 90136590321

Aiutaci, se puoi, a divulgare questo messaggio trasmettendolo a tutti i Tuoi amici.

Per maggiori informazioni visita il sito dell´Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.gov.it o contattaci via email.

qazw.jpg