"Il libro nel Salotto delle Alpi Giulie"

“Il libro nel Salotto delle Alpi Giulie” è una manifestazione letteraria promossa dall’Associazione Culturale Onlus "Cinzia Vitale" in collaborazione con il Comune di Tarvisio con lo scopo di incentivare e sostenere la cultura del territorio tarvisiano attraverso la presentazione di libri. La scrittura rappresenta un filo conduttore tra passato e presente. E' grazie ai testi scritti nel passato che oggi sappiamo chi siamo e come lo siamo diventati, ed è grazie alla narrazione di storie e racconti, più o meno personali, che sappiamo distinguere le sfumature più tenui della nostra anima. Da un testo appena stampato o dalle pagine ingiallite dal tempo, possiamo ampliare la nostra conoscenza nelle più disparate materie: dalla scienza alla teologia, dalla narrazione alla filosofia, con la consapevolezza che “noi siamo quello che sappiamo”. E’ sulla base di questi presupposti e sull’onda dello spirito fresco e frizzante che caratterizza la Vitale Onlus, che si sviluppa il progetto con giornate a tema sia nel periodo vacanziero estivo durante l'Alpenfest sia in quello invernale.

“Ringrazio la Vitale Onlus per questo progetto culturale - commenta Nadia Campana, Assessore alla Cultura del Comune di Tarvisio - Si tratta di una manifestazione che ci permette di offrire momenti di confronto e crescita, momenti rivolti non solo ai tarvisiani o ai vacanzieri, ma anche a coloro i quali sono meno fortunati, persone che conoscono il disagio, uomini e donne" .

"Una colorata manifestazione culturale che cresce anno dopo anno all'ombra delle stupende montagne del Tarvisiano".

Nadia Campana



 

TARVISIO

Piazza

Unità

d'Italia

 

 

 

 

 

Elisabetta Pozzetto

 

 

"La mia Patria

è il mondo intero"

 

Pino Roveredo

 

 

 

"Ballando con Cecilia"

 

 

Sergio Canciani

 

 

"Roulette Russia"

 

Fausto Biloslavo

 

 

"Gli occhi della guerra"

 

 

Sergio

De Tomi

 

 

"Follie

d'amore"

 

Maurizio

Pagano

 

 

"Le stagioni di un giorno"